Vivi il tuo Yoga

Eventi

Torna agli Eventi

Chi siamo

 

SAMGHA è l'unione di chi pratica, di ricerca la verità e la vive con saggezza.
Lo Studio Yoga SAMGHA è nato dall'incontro di Marina Rossi, Maria Grazia Orlando e Alessandra Ganassi.
La visione che ci ha motivato in questo progetto è stato il desiderio di creare uno spazio comune ove condividere l'espressione dello yoga nei suoi vari stili, scambiando esperienze e offrendo agli allievi più ampie possibilità di conoscere e apprezzare questa disciplina millenaria.
I nostri allievi possono partecipare alle lezioni senza l'obbligo di prenotazione ma scegliendo liberamente quale stile di yoga praticare e in quale orario.
Collabora con noi anche una insegnante di Qi Gong, antica pratica di autoguarigione cinese.
Il cuore del centro è la nostra meravigliosa sala. La luce del sole, che entra dalla vetrata che la circonda, la riempie di energia, quell'energia vitale che penetra all'interno portando pace e benessere interiore.
SAMGHA è yoga ma non solo... ci riuniamo per serate di meditazione, ospitiamo eventi e collaboriamo con associazioni che aiutano nella crescita personale.
SAMGHA è praticare insieme.

Insegnanti

Alberto Vezzani
Alberto Vezzani

Alberto è insegnante Anusara Yoga Certificato. Studia e pratica yoga con grande dedizione e passione dal 2005 dopo il folgorante incontro con Cesare Boni che lo ha condotto verso l’iniziazione al cammino dello Yoga e ad approfondire la meditazione sotto la guida della sua Guru. Muove i suoi primi Asana con Andrea Boni e inizia successivamente a studiare Hatha Yoga con Piero Vivarelli (al quale deve buona parte di ciò che ha appreso e condivide). Studia Hatha Yoga con altri incredibili insegnanti quali John Friend, Desiree Rambaugh, Sianna Sherman Noah Maze, Mark Holzman, Ross Rayburn e segue costantemente i suoi insegnanti di filosofia e scritture orientali; Carlos Pomeda e Mark Diczkowski. Ha inoltre studiato con Sally Kempton e Bill Mahoney. Ha vissuto e continua a frequentare gli Ashram della sua Guru in India e negli Stati Uniti con crescente entusiasmo e coinvolgimento. Alberto si inchina con infinita riconoscenza ai suoi maestri

Annalisa Cantilena
Annalisa Cantilena

Ha studiato Medicina tradizionale cinese col dr Giuseppe Negro, agopuntore, e presso scuola Tao di Bologna; Qi Gong e Tuina col M° Sergio Marzicchi, fisioterapista e direttore della scuola Mantide delle Sette Stelle di Roma. Dal 2013 segue la formazione del dr Liu Dong, medico di Mtc e maestro di Qi Gong di fama internazionale artefice di numerose ricerche in Usa, Cina, Giappone e Francia sugli effetti terapeutici del Qi Gong e dell'agopuntura in campo oncologico, immunologico e psichico. Da quest'anno affianca gli insegnamenti del maestro con quelli di sua sorella, d.ssa Liu He, ed è attingendo a questa speciale tradizione familiare che propone una pratica di Qi Gong alchemica e taoista. Si sente, prima che insegnante, soprattutto testimone della capacità trasformatrice di quest'arte antichissima che ama profondamente e che cerca di restituire il più fedelmente possibile, pur col suo stile personale. Crede nel 'contagio' positivo della testimonianza; ama i suoi maestri dei quali cerca di restituire lo spirito nobile e l'amore per l'essere umano e il suo immenso potenziale. Per loro, e per tutte le persone che praticano con lei nutre un profondo senso di gratitudine... perchè non c'è più maestro nè allievo ma solo un prezioso scambio di umanitá.

Mariangela Guatteri
Mariangela Guatteri

Pratica haṭha yoga dalla metà degli anni Novanta. Si è formata per quasi un ventennio seguendo principalmente il metodo di B.K.S. Iyengar e Pariṇāma yoga con Rosanna Mainini, con la quale ha anche sperimentato per la prima volta le tecniche del prānāyāma. Prosegue la propria formazione con Marc Beuvain (yoga cikitsa, approccio terapeutico) e approfondisce in autonomia gli aspetti filosofici della disciplina. È scrittore e artista visivo; è co-curatore di una collana editoriale bilingue di prosa e poesia e di eventi e iniziative culturali. Nel corso della sua vita ha preferito avventurarsi in molteplici studi ed esperienze professionali piuttosto che fossilizzarsi nella routine di un mestiere. Tra le varie attività ha ricoperto per diversi anni il ruolo di docente presso la scuola pubblica, di consulente presso il Polo Universitario Reggiano e di imprenditore nell'area Information Technology. Ha pubblicato diversi libri tra i quali un testo didattico per la scuola superiore. Ma lo yoga ha comunque e sempre un ruolo centrale e fondante nella sua vita: è una modalità di esistenza che impronta le pratiche del fare quotidiano. Ed è un esercizio costante che condivide da anni con molte persone che introduce alla disciplina e a cui tenta di far intuire, più che di insegnare, un diverso modo di essere e di abitare il proprio corpo: un modo non-condizionato.

Sarah Sacchi
Sarah Sacchi

Il mio primo incontro con lo Yoga è stato nel 2007 partecipando ad un corso di meditazione del prof. Cesare Boni. Dal 2009 ho iniziato ad approfondirlo partecipando a diversi suoi corsi e di altri insegnanti di meditazione e filosofia come Carlos Pomeda, Andrea e Kiki Boni e Sally Kempton. Nel frattempo ho cominciato a praticare Hatha Yoga stile Anusara con Alberto Vezzani, partecipando anche a vari corsi tra i quali Piero Vivarelli, Andrea Boni, Mark Holzman, John Friend, Desiree Rambaugh. In pochi anni questo incontro luminoso con lo Yoga mi ha portata in India nell'Ashram della mia Guru e poi successivamente anche all'Ashram in America. Tramite questo percorso mi è arrivata l'ispirazione di avvicinarmi allo yoga per i bambini e così, in totale fiducia nella guida dei miei Maestri, mi sono messa alla ricerca e ho iniziato a viaggiare. Sono andata a Torino nel 2009 al corso di Didi Ananda Paramita, nel 2010 a Sant'Eupilio al corso di Wanda Patt, a Piacenza al corso Ritmia e a Brescia al corso Yogamico di Loretta Bugatti, nel 2012 a Roma al corso Rainbow Kids Yoga, negli anni 2011 e 2013 a Bologna per il Master biennale della Federazione Italiana Yoga conseguendo alla fine dei due anni la tesi e il relativo attestato. Attualmente sono iscritta ad un Master al Centro Ananda Yoga di Assisi. Una volta iniziato il "viaggio" non si può che proseguire e ciò che mi muove è l'intento di far conoscere questa antica e saggia disciplina ai bambini per dare loro strumenti di crescita consapevole e spargere nei loro cuori semi d'amore.

Erika Nasi
Erika Nasi

Erika insegna Hatha Yoga con elementi Anusara. Le sue lezioni sono coinvolgenti, dinamiche e divertenti e rispecchiano la sua naturale sensibilità, il suo amore e la sua devozione. Grazie alla sua amica ed insegnante Maria Grazia Orlando ha conosciuto nel 2012 l'Anusara Yoga. L'incontro con la sua insegnante di riferimento Benita Wolfe Galvan è stato il momento di svolta: la conoscenza del corpo che mano a mano si apre, si ammorbidisce e diventa resistente e l'acquisizione di una nuova consapevolezza ne sono il frutto. Ha studiato e continua a studiare oltre che con Benita anche con maestri come Alberto Vezzani, Piero Vivarelli ed Andrea Boni. Ha seguito corsi di filosofia con Carlos Pomeda e Mark Diczkowski. E il viaggio di Erika continua...

Francesca Maria Fajeti
Francesca Maria Fajeti

Ho iniziato a praticare Yoga ai tempi dell'universita' e da allora non ho mai smesso perche' piano piano lo Yoga e' diventato sempre piu' parte della mia vita. Nel 2010 mi sono diplomata insegnante di Hatha e Raja Yoga presso la Scuola di Yoga e Counseling 'Sicy' e ho continuato la mia formazione approfondendo, in particolare, gli orientamenti dello Shivaismo del Kashmir e dello Yoga Terapia secondo i principi del Dr. Bhole. Ho frequentato anche numerosi corsi e seminari in Italia e all'estero entrando cosi' in contatto e praticando stili di Yoga appartenenti a scuole diverse che hanno arricchito il mio percorso personale ampliando le mie esperienze. Per questo sono grata e riconoscente a tutti gli insegnanti con cui ho avuto il piacere di lavorare per i preziosi insegnamenti che mi hanno tramesso. Da oltre dieci anni, inoltre, affianco lo studio e la pratica dello Yoga con un percorso di Guarigione Spirituale seguendo la guida del guaritore americano Ron Young.

Maria Grazia Orlando
Maria Grazia Orlando

Maria Grazia inizia a praticare Hatha Yoga metodo Parinama nel 2006. Nel 2009 partecipa ad una Masterclass di Anusara Yoga condotta da Piero Vivarelli e rimanendo colpita da questo metodo che invita a celebrare la vita e il cuore e a trovare l'intrinseca bellezza in ognuno di noi, decide di approfondire la conoscenza di questo metodo iniziando a studiare con Piero, che diviene il suo insegnante di riferimento, oltre ad Andrea Boni e Alberto Vezzani , insegnanti Anusara. Grazie a Piero ha la possibilità di studiare con grandi insegnanti di fama internazionale quali John Friend , Noah Mazè, Sianna Sherman, Marc Holzman, Desiree Rumbaugh e Tara Judelle. Approfondisce gli insegnamenti filosofici dello yoga con Carlos Pomeda, Bill Mahoney, Sally Kempton e Mark Diczkowski. Nel 2013 consegue la certificazione Anusara Inspired e insieme alle amiche Alessandra e Marina da vita al sogno di condividere l'esperienza dello yoga fondando lo Studio Yoga Samgha.

Cristian Sassi
Cristian Sassi

Cristian è un insegnante certificato di Ashtanga Vinyasa Yoga, Vinyasa Flow e Power Yoga. Il suo stile di insegnamento riflette la sua personalità forte e allo stesso tempo gentile e coinvolgente. E' operatore Shiatsu dal 2000, attraverso questa disciplina si avvicina allo yoga con progressiva passione e profondità. Si forma e continua a studiare presso la "Power Yoga School metodo Roberto Bocchi", metodo ispirato all'Ashtanga Vinyasa Yoga. Si è certificato ( RYT 200 Yoga Alliance) per l'Ashtanga e per il Vinyasa (Rocket) in India con Jamie Clarke e Dulce Aguilar (TheYogaPeople). Studia e pratica Ashtanga Vinyasa Yoga in Italia e all'estero con i più importanti insegnanti e continua a seguire il suo sentiero.

Alessandra Ganassi
Alessandra Ganassi

Grafica e creativa per 35 anni ha dedicato la sua vita alla pubblicità, all'editoria e al marketing. Nel 2009 ha abbandonato il settore tipografico per intraprendere un percorso di crescita personale iniziando anche una scuola per diventare operatore olistico. Le sue mani che fino a qualche anno prima avevano a che fare con tempere e pastelli oggi trattano il corpo delle persone portando loro equilibrio, benessere e relax. Il suo ruolo all'interno dello Studio è quello di segreteria, gestione e organizzazione dei vari eventi. Il suo sogno di lavorare CON e PER le persone, grazie a Marina e Maria Grazia, che insieme a lei hanno dato vita allo Studio Yoga Samgha, oggi è realtà.

Marina Rossi
Marina Rossi (Ranima)

Ha seguito per molti anni corsi e seminari di Biodanza, tecniche corporee e Sciamanesimo, portando avanti una ricerca personale che, partendo dal corpo, arrivasse a comprendere e integrare i vari aspetti dell'essere umano. Infine, nel 2010, si è diplomata Insegnante di Hatha e Raja Yoga, integrando insegnamenti provenienti da vari sentieri, in particolare lo Yoga non duale della tradizione dello Shivaismo del Kashmir con Eric Baret, e il riequilibrio dei Chakra. Ha approfondito inoltre il Kriya Yoga secondo l'insegnamento di Paramhansa Yogananda presso la comunità di Ananda Assisi. È Operatore Olistico Professional accreditata SIAF ITALIA ai sensi della L. 4/2013 (ER1049P-OP). Tiene corsi settimanali di yoga, seminari di meditazione e di crescita personale e sedute individuali, utilizzando il lavoro sui Chakra, lo Yoga, il rilassamento, il respiro, la meditazione, la visualizzazione creativa, esercizi con la voce e il movimento libero, e pratiche tratte dallo Sciamanesimo. Il suo lavoro si rivolge soprattutto alle donne nelle diverse età della vita.

Erika Nasi
Riccardo Gallesi

Laureando in lettere classiche, editor, coreografo ed educatore. Il mio primo approccio allo yoga è stato nel 2008. In questi anni ho frequentato stage e lezioni di diversi maestri italiani e internazionali che mi hanno permesso di ampliare e integrare le mie conoscenze sulla pratica. In particolare: Marco Barbieri e Nicola Florini (Narayana), Marc Beuvain(Yoga classico), l'amica Mariangela Guatteri(Cikitsa), Massimo Provasi (Sayoga - Metodo Baleotti), Davide Giansoldati (Yoga della risata), Lino Sambuco (Yoga e Bio energetica), Ekaterina Klark (Ashtanga rocket), Yuri Marabotti (Indian Yoga), Giuseppe Tamanti (storia e filosofia dello yoga), Gilda Giannoni (yoga Marga) e altri. Recentemente ho collaborato con educatori e psicologi applicando i principi dello yoga su persone affette da disabilità mentale e fisica, apprezzandone gli effetti benefici.

Discipline

anusara
Anusara Yoga

Alberto Vezzani - Maria Grazia Orlando - Erika Nasi
E' un moderno sistema di Hatha Yoga che unisce un percorso filosofico basato sul Tantra di Shiva e Shakti con una serie di Principi Universali di Allineamento. E' una filosofia di crescita personale che esalta la celebrazione del cuore e che ricerca il bene in ogni cosa e in ognuno di noi. La pratica di Anusara Yoga aiuta ad esprimere ed espan­de­re, in modo sicuro e po­ten­te, le capacità fisiche, la pro­pria ener­gia, la propria luce interio­re attraverso l'allineamento del corpo nei diversi asana. Le lezioni sono a volte di­na­mi­che a volte più morbide e con­templative ma sono sem­pre guidate e ispirate da in­se­gna­menti filosofici e di vita. E' una pratica per tutti, dai bambini agli anziani, dagli studenti con specifiche necessità terapeutiche, fino ai praticanti più avanzati.

anusara
Tecniche di liberazione (Grammatica, Cikitsa, Hatha)

Mariangela Guatteri
Il corso è rivolto a chi ha necessità di una pratica che migliori il proprio stato di salute psicofisica e la percezione di sé, indipendentemente dall’età e dalla conoscenza della disciplina yoga. Si pone l’obiettivo di condurre l’allievo verso l’esperienza della consapevolezza e del significato di liberazione. La pratica dello Yoga proposta in questo corso utilizza approcci differenti ma tra loro complementari: analitico, per un’esperienza più sottile del proprio corpo (Grammatica), terapeutico (Cikitsa) - particolarmente utilizzata negli incontri che si svolgono la mattina - e funzionale all’esercizio dello sforzo (mentale, respiratorio e fisico) che trova, nel controllo, l’intelligenza del corpo, il punto di leggerezza, la concentrazione, l’aderenza a se stessi (Haṭha).

anusara
Hatha e Raja Yoga

Francesca Maria Fajeti
La pratica di Asana e Pranayama ha lo scopo di migliorare il nostro stato di benessere a vari livelli: fisico, emozionale, mentale e spirituale. Il percorso e' adatto a tutti e, in particolare, si sviluppera' con pratiche di natura corporea e respiratoria partendo dalla percezione di se' e dall' esperienza di cio' che avviene dentro di noi come corpo, respiro, emozione, pensiero e coscienza, con l' obiettivo di alleviare le tensioni, correggere i disequilibri, sviluppare maggiore consapevolezza e guidare verso uno stato di coscienza non disturbato.

anusara
Srsti krama

Riccardo Gallesi
Srsti krama, è il primo "approccio" all'Ashtanga Raja Yoga teorizzato più di 2000 anni fa dal saggio Patanjali. Lo strumento principale di questa pratica è la postura, al servizio dello sviluppo fisico, mentale ed emotivo dell'allievo. Srsti Krama introduce l'allievo alle pratiche di base di respirazione, movimento e allineamento che potranno poi essere utilizzate in tutti gli altri stili di yoga. Le lezioni dinamiche avranno come finalità il rafforzamento dell'apparato muscolare e dei sistemi nervoso e cardio-circolatorio. Quelle statiche serviranno da "preparazione alle asana", o posizioni, tipiche dello yoga. Ogni incontro si concluderà con un rilassamento guidato per ridurre stress, tensioni e ritrovare la calma mentale.

anusara
Hatha Yoga di ispirazione Vinyasa

Cristian Sassi
Stile di Hatha Yoga che deriva dall'Ashtanga da cui ha attinto la fluidità e la dinamicità dei movimenti attraverso il respiro. Le classi si svolgono con una sequenza di asana guidata dal respiro e accompagnata dalla musica quasi come una danza. Questo flusso armonico aiuta la mente a quietarsi lasciando spazio all'espansione della consapevolezza interiore. Il ritmo deciso e le continue variazioni tra una postura e l'altra, lo rendono un eccellente esercizio fisico, in grado di mantenere il corpo nella sua forma ottimale attraverso tutte le fasi della vita. Il respiro guidato calma il sistema nervoso e purifica gli organi interni, i vasi sanguigni e il sistema linfatico, migliorando la salute e generando un senso di benessere profondo. E' accessibile alla maggior parte delle persone anche se non hanno mai provato una classe di yoga.

anusara
Yoga della Dea

Marina Rossi (Ranima)
E' un viaggio interiore attraverso lo yoga: le posture, il movimento e il respiro facilitano lo scioglimento delle tensioni e la tranquillità della mente. La meditazione e il lavoro su di sé permettono di contattare la nostra parte più profonda, la Sorgente interiore dell’energia e della consapevolezza. Nelle posizioni l’accento è sulla sensibilità tattile, sull’esperienza sensoriale, sul respiro, sull’ascolto e la presenza nell’istante. Viene dato particolare spazio al rilassamento iniziale e finale, per permettere il ripristino della nostra naturale condizione di benessere. Vengono inoltre proposte semplici pratiche di meditazione, visualizzazione e contatto con le energie sottili.È un percorso adatto a tutti, ma dedicato in particolare alle donne nelle diverse età della vita, per aiutarle a migliorare lo stato vitale e ad attingere alle proprie risorse, risvegliando la Dea interiore presente in ciascuna.

anusara
Qi Gong (Lavoro sull'Energia)

Annalisa Cantilena
Il Qi Gong è una pratica ENERGETICA e MEDITATIVA di AUTOTERAPIA e trasformazione interiore.Praticare la propria energia, il proprio "soffio vitale" significa praticare se stessi e il proprio potenziale di trasformazione (Alchimia). Autentica via di conoscenza che si realizza nell'ascolto e nel dialogo Interiore. Allenamento corporeo - respiratorio e mentale che permette, mediante raffinati esercizi, di riequilibrare le proprie alterazioni energetiche risanandole all'origine. Una pratica costante dona fluiditá di corpo e pensiero, forza interiore, connessione al reale (cielo e terra) per giungere all'intuizione e attuare in libertá se stessi.Il Qi Gong è accessibile a tutti in quanto non richiede particolati abilità tecniche.

anusara
Yoga Bimbi

Sarah Sacchi
Attraverso una pratica giocosa fatta di condivisione, narrazione, posizioni yoga, disegno, rilassamento si arriva ad infondere nel cuore dei bambini fiducia, consapevolezza, autostima, accettazione. Tutta una serie di emozioni e sentimenti che lo porteranno ad aprirsi verso se stesso e gli altri in modo positivo e armonioso.

Orario

Orari delle lezioni

Galleria

di emozioni